Una terra divisa tra passato e presente, tra storia e leggenda, tra profumi e bellezze naturali. Con un'irresistibile e delicato aroma di agrumi che si ritrova ovunque e che ti porta, in un sospiro, lungo le stradine della Costiera amalfitana.

Immaginate una tetra giornata autunnale in cui il cielo grigio e piovoso oscura ogni tiepida voglia di allegria oppure un momento di stanchezza e senza stimoli. E ora immaginate in quel momento di aver bisogno di una ventata di novità e di freschezza. E’ sufficiente sollevare il tappo in faggio naturale di Kezir “Sorrento”, il diffusore d’ambiente agli agrumi, o avvicinarsi alle bacchette in midollino naturale ed assaporarne l’aroma per essere subito trasportati in un’atmosfera quasi magica. L’atmosfera della Costiera Amalfitana.
E’ il profumo della vita festosa e gioiosa che scorre, di una natura che è lì a portata di mano, della voglia di trasformare una giornata consueta e noiosa in un momento indimenticabile.

La terra dei profumi agrumati, da sempre adorata dai Vip di tutto il Mondo

Un’atmosfera che oggi come ieri è facile respirare in ogni vicolo, in ogni angolo, in ogni luogo di Sorrento. Sarà per questo che fin dall”800 si è imposta come meta turistica d’eccellenza, scelta per i soggiorni da reali e da vip provenienti da tutto il mondo.
Visitare Sorrento e la costiera amalfitana è come ripercorrere a ritroso un viaggio nel tempo condotti per mano dagli aromi che si percepiscono a cominciare da quello del limone, uno dei prodotti tipici, che ha ottenuto il marchio IGP. Qui a Sorrento la buccia del limone, profumatissima, viene usata in cosmetica oltre che per il conosciutissimo limoncello.

Aprire la confezione del diffusore d’ambiente agli agrumi Sorrento e chiudere gli occhi catapulta in questo scenario d’altri tempi. Uno scenario fatto di aromi, di bellezze naturali, di musica e gioia. La penisola sorrentina è, infatti, scelta da sempre per soggiorni e vacanze anche dai grandi nomi del cinema, della musica, della politica. A Sorrento è stato girato nel 1955 Pane, amore e… con Sofia Loren e Vittorio De Sica. Dal 1963 si tiene la manifestazione Incontri internazionali del cinema: nel centro storico della città si sono avvicendati attori del calibro di Vittorio Gassman, Monica Vitti, Alberto Sordi, Gina Lollobrigida, Sofia Loren Virna Lisi, Ugo Tognazzi, Martin Scorsese, Michelangelo Antonioni, Ingrid Bergman e Francis Ford Coppola, tanto per citarne alcuni.

Aprire la confezione del diffusore d’ambiente agli agrumi Sorrento e chiudere gli occhi catapulta in questo scenario d’altri tempi. Uno scenario fatto di aromi, di bellezze naturali, di musica e gioia.

Sorrento 500 ml con decoro Arti e Mestieri Farfalla, profumatore d'ambiente agli agrumi. La confezione in cartone naturale con colorazione blu notte arricchito di una stampa in argento a caldo.
sorrento profumatore ambiente agrumi
Profumatore ambiente agrumi Sorrento by Kezir

La Terra delle sirene

La costiera è chiamata anche ‘Terra delle sirene”, descritta anche da Omero nell’Odissea, secondo la leggenda le tre sirene, Leucosia, Ligea e Partenope, figlie di Calliope, avevano cercato di sedurre Ulisse durante il suo viaggio verso Itaca. Ed in questa terra, divisa tra storia e leggenda, sono arrivati vip da ogni parte del mondo attratti dalla bellezza dei luoghi, dallo spirito gioioso e accogliente dei residenti, dai profumi del mare, dei limoni e dell’aria. Una presenza costante, quella dei turisti, favorita dal clima mite e soleggiato. Da Sorrento ad Amalfi, Positano e Capri il passo è breve: fanno parte di una lingua di costa che si affaccia sul Mar Tirreno che dall’inizio del secondo scorso è diventata patria indiscussa del divertimento e di uno stile di vita. E il profumatore d’ambiente agli agrumi Sorrento nasce proprio per evocare certe atmosfere. 

Diffusore d'ambiente agli agrumi: arome e colori che rimandano d'un colpo alla Costiera amalfitana

Il giallo e il limone, la luce e il profumo d’agrumi. Sono queste le note che caratterizzano Sorrento: il giallo del sole e dei limoni la cui presenza nell’area è certificata nel 1500 d.c. , anche se l’antenato dell’attuale “ovale” risale all’epoca romana. Non a caso infatti è stato ritrovato sulle tavole imbandite nei dipinti rinvenuti negli scavi di Ercolano e Pompei.

Oggi si può trovare dappertutto, a partire dalla cucina dove vengono preparati ogni tipo di piatti, dagli antipasti ai dolci, fino al caffè. Scandisce, in questa maniera, ogni attimo e ogni istante della vita di chi vive e visita la costiera. E non è quindi un caso che il diffusore d’ambiente agli agrumi Sorrento sia di un giallo intenso, il colore che più di tutti gli altri riporta alla memoria i profumi e gli aromi della Costiera. La magia della Costiera amalfitana così si ritrova, con tutto il suo immaginario, in un’essenza persistente, agrumata e vivace, anche nei colori.

Sorrento fa parte della linea Kezir, i diffusori d’ambiente naturali di Arti&Mestieri,  disponibili in sei essenze, formulate da maestri profumatori.  Sorrento è ideale per essere utilizzato all per l’ingresso o le zone di passaggio proprio in virtù della sua fragranza agrumata, fresca ma sufficientemente persistente.